I sapori della Storia alla Domus Romana

Mer, 01/30/2019

Esperienze

Nel suggestivo ed accogliente ambiente della Domus, tra mura romane e volte rinascimentali, è possibile partecipare in tutti i periodi dell'anno a degustazioni a buffet, pranzi e cene su menu e ricette di epoca romana. Nel Calix (calice) si può assaporare l'Idromele o aquamulsa, una bevanda alcoolica prodotta dalla fermentazione del miele ... oppure provare il Libum, il Pane degli Dei, una focaccia di farina di farro cotta su foglie di alloro.

La Casa del Fanciullo sul Delfino, Domus Romana del I secolo a.C., è un sito archeologico, una vera e propria casa-museo scoperta nel 2012 durante i lavori di ristrutturazione del seminterrato di Palazzo Orsucci nel centro della città di Lucca.

Conserva strutture murarie e reperti di oltre 2000 anni: oltre a portare alla luce una pagina importante della Storia di Lucca di epoca romana risalente al I° sec. a.C., presenta anche significative testimonianze architettoniche di epoca longobarda, medioevale e rinascimentale.

Qui si può ammirare l’evoluzione delle tecniche costruttive nel corso della storia. Sono stati trovati oggetti di vita quotidiana e di carattere votivo: tra quelli di maggiore pregio una fibula di bronzo di età augustea, un sesterzio coniato dall’imperatore Tiberio nel 14 d.C. e un fregio in terracotta da cui prende il nome la Domus stessa, raffigurante due putti che cavalcano due delfini verso la testa di una gorgone.

Ma non finisce qui.

Non resta che gustare queste prelibatezze della Roma antica.