La torta d’erbi di Maura

Mer, 11/05/2014

Ricette
Frutta e Verdura

La torta d’erbi è la torta tradizionale di santa Zita, santa cara ai lucchesi, patrona di Lucca, delle casalinghe, dei guardarobieri e dei fornai. Viene celebrata in città il 25 aprile con mostre e mercatini floreali dislocati in varie piazze del centro storico. Per le strade il profumo dei fiori si fonde a quello delle torte d’erbi, preparate nelle case.

Qui vi proponiamo la ricetta insegnataci da Maura, una lucchese doc e abilissima cuoca.

Cosa ci vuole Per la pasta frolla: Ingredienti. 300 GR. di farina – 150 GR. di zucchero – 2 uova intere 1 tuorlo – 100 GR. di burro – 1 busta di lievito – 1 bustina di vaniglia – buccia di arancia e limone grattugiati – 1 cucchiaio di olio d`oliva – 2 cucchiai di liquore. Per il ripieno: 200 gr. di pane ammollato nel latte e poi strizzato e passato al passatutto, 300 gr. di bietola e 100 gr di prezzemolo soffritti nel burro, 100 gr. di pinoli, 100 gr. di uva passa, 100 gr. di candito sminuzzato, gr. 25 formaggio pecorino, gr. 25 formaggio parmigiano, 2 uova intere e 1 tuorlo, gr. 50 di zucchero vanigliato, 50 gr. di zucchero normale, liquore 100 gr. (alchermes o sambuca o bagna), sale, pepe, cannella, noce moscata, (q.b.)

Come si fa: Fare una palla con gli ingredienti della pasta frolla e fare riposare in frigo per 1 ora e più. Nel frattempo bollire le verdure e scolarle bene per ripassarle in padella con il prezzemolo già soffritto nel burro. Una volta pronte si mettono tutti gli ingredienti del ripieno in una terrina, si mescolano bene e si adagiano nella frolla tolta dal frigorifero e stesa velocemente, per non scaldarla con le mani, dentro la teglia, lasciando sbordare un po’ il disco di pasta e rimboccandolo poi sul ripieno una volta terminato il lavoro. Se si è particolarmente abili, si avrà cura di “rimboccare” la pasta sul ripieno, tagliandola in sbieco rispetto al bordo della teglia ogni 2, 3 cm e riavvolgendo questi pezzetti di èasta su se stessi per formare i becchi.

“E` un poco laboriosa ma vi assicuro che il risultato è ottimo. Per qualsiasi ulteriore dettaglio, sono a disposizione. Maura”